Intolleranze alimentari

Nonostante non esista ancora un metodo riconosciuto dalla comunità scientifica per la determinazione delle intolleranze alimentari, ad eccezione del Breath Test per celiachia e intolleranza al lattosio, gli associati ACSIAN proseguono con ottimi risultati nell'utilizzo del test leucocitotossico.

C'è una grande confusione sull'argomento "intolleranze" e soprattutto sui metodi diagnostici. I test citotossici permettono ad un operatore debitamente preparato di raggiungere un’accuratezza ed una ripetibilità tale da essere considerati tra i test più affidabili.

Il termine intolleranza alimentare, diverso da allergia per meccanismo di scatenamento e sintomatologia, è utilizzato per identificare una serie di sintomi non altrimenti spiegabili con tecniche diagnostiche comunemente adottate.

Con molta semplicità si indica la presenza di intolleranza alimentare nel caso in cui eliminando completamente un cibo dall'alimentazione quotidiana si verifica la scomparsa del sintomo o della malattia (Società statunitense di Allergologia).

I sintomi di un'intolleranza alimentare si manifestano in modo più o meno lieve e comprendono: stanchezza, asma, nausea, cefalea, meteorismo, diarrea, infezioni ricorrenti, eczemi, psoriasi, riniti, dolori articolari, acne.

Spesso non sono la causa dei sintomi sopra esposti ma la concausa, che, abbassando le difese immunitarie, facilita la manifestazione di una patologia.

Metodo

Il test citotossico si basa sull'osservazione al microscopio ottico della morfologia dei globuli bianchi a diretto contatto con l'estratto dell'alimento, dopo un tempo di reazione.

I gradi di cambiamento della morfologia dei globuli bianchi indicano il grado di intolleranza e quindi il tempo di astensione dall'alimento, che può essere di uno, due o tre mesi.

Necessita di un prelievo del sangue e interessa 60 alimenti + 17 additivi.

globuli bianchi osservati al microscopio ottico
globuli bianchi osservati al microscopio ottico
kit di 60 alimenti + 17 additivi per l'elaborazione del test leucocitotossico
kit di 60 alimenti + 17 additivi per l'elaborazione del test leucocitotossico